Compagnie Aeree

Compagnie Aeree per gli USA

Quando si viaggia verso una destinazione lontana dal punto di vista geografico come possono essere gli Stati Uniti, la scelta del volo e della compagnia aerea non sono certamente qualcosa di secondario.
Spesso per pochi euro di differenza potrete scegliere tra varie alternative offerte da altrettante compagnie e il rischio è solo quello di cogliere l’offerta meno vantaggiosa, non in termini economici quanto in termini di praticità e comodità.

Molte delle principali destinazioni USA della parte orientale, vedi New York, Miami, Boston, Atlanta, Chicago ecc… permettono la possibilità di scegliere anche tra voli diretti operati da compagnie americane o italiane. Le città minori e molte delle destinazioni più occidentali (come Las Vegas, Los Angeles, San Francisco, Seattle, Denver, …) non hanno collegamenti diretti con l’Italia o se ce l’hanno sono a carattere stagionale.

Per cui il volo con scalo è un’ipotesi plausibile quando si parla di States. A seconda della compagnia e della destinazione potrete fare scalo in Europa (ad esempio se volate con British, Air France, Lufthansa) o direttamente negli States.

Per quanto riguarda i voli con scalo, controllate bene il collegamento:

  • c’è un tempo sufficiente tra un volo e un altro? Il tempo di attesa è eccessivo?
  • occorre cambiare aeroporto? Evitate tutti gli scali che prevedono un cambio di aeroporto!

I più esigenti possono poi scegliere in base al comfort durante il viaggio. Per quanto riguarda i pasti in volo, il rischio di un pranzo o una cena non proprio “gustosa” c’è per tutte le compagnie. Ma quando si parte dall’Italia ci sono più chance di trovare del cibo commestibile.
L’intrattenimento in volo è un aspetto importante da valutare (se non fate uso di sonniferi…). Seatguru.com (by TripAdvisor) offre informazioni dettagliate sugli aerei delle compagnie… potrete così avere informazioni (da prendere con le dovute cautele perché non necessariamente veritiere) sul vostro vettore.