Sono ormai mesi che sentiamo quella parola che non ho neanche più voglia di pronunciare, quella brutta, che inizia con la “c”. Abbiamo capito, la nostra Italia ha preso un duro colpo ma piano piano sento che iniziamo a rialzarci (senza alcun aiuto da parte di nessuno). Oggi che mi sento particolarmente ottimista, volevo buttare giù qualche riga per aiutare i nostri lettori ad organizzare un viaggio low cost nella fantatica New York City.
Il turismo nella Grande Mela non conosce crisi (ecco, l’ho detta!) e anno dopo anno diviene sempre più cara, soprattutto quando si parla dell’alloggio. Ma ecco che con qualche semplice consiglio si può risparmiare, anche molto. Perché a nessuno piace pagare di più per uno stesso servizio!

Primissima cosa, l’assicurazione sanitaria di viaggio. Si, ci stiamo facendo auto-promozione, ma che c’è di male se effettivamente la nostra Columbus myusa.it (di Columbus Direct) è davvero un prodotto ottimo che viene proposto ad un prezzo bassissimo. Una settimana a New York costa meno di 30€ a persona (assistenza, under 64) e con pochi euro in più potete avere una copertura davvero completa! Fai un preventivo.
La polizza non è un dettaglio trascurabile quando si parla di USA e non tutti i prodotti sono adeguati, fidatevi.

Adesso passiamo al volo. Il prezzo del petrolio oscilla ma negli ultimi mesi i carburanti sono sicuramente aumentati di prezzo. Insomma il biglietto aereo potrebbe costarvi un bel po’. Una ottima soluzione è usare il servizio di confronto delle tariffe delle maggiori agenzie viaggio online proposto da myusa.it in collaborazione con Skyscanner. Troverete sempre ottimi prezzi, soprattutto se siete disposti a fare uno scalo.
Ovvio che il costo del biglietto varia in relazione al periodo in cui partite… Pensateci sempre per tempo perché trovare le offerte last minute non è così facile.

L’hotel è la parte più delicata. Costa mediamente molto se prenotati a Manhattan, un po’ meno se si sceglie una soluzione un po’ più scomoda come Brooklyn. Noi vi consigliamo di utilizzare un altro fantastico servizio di confronto, vedrete che troverete ottime offerte: confronta hotel a Manhattan | confronta hotel a Brooklyn.
Il servizio in questione permette di comparare le offerte delle migliori agenzie online per tutte le strutture alberghiere. Averete sempre il prezzo più basso.

Per quanto riguarda gli spostamenti con i mezzi pubblici, utilizzate la metropolitana (subway) facendo un abbonamento flat.

Avete altri consigli da dare? Commentate qua sotto!

About the Author
avatar


Adoro gli Stati Uniti, ma soprattutto amo viaggiare negli Stati Uniti. La mia prima volta è stata in Arizona, Utah e California, un "on the road indimenticabile" che ha per sempre cambiato il mio modo di concepire l'idea di viaggio. Da quel giorno gli States sono una delle mie più grandi passioni, nel 2009, insieme ad altri mie amici compagni di viaggio, ho fondato myusa.it, con lo scopo di fornire risorse di viaggio utili a tutti coloro che decidono di partire negli USA.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *